SCULTURA DISC 10K-E

Caratteristiche Tecniche
Usando un tubo sterzo affusolato con cuscinetti superiori da 11/8” e quelli inferiori da 11/4” e 11/2” si ottiene un’ottima rigidità e un’affidabile precisione in sterzata.
Un componente di alluminio forgiato sotto la pinza del freno anteriore e di quello posteriore, permette al calore di dissipare attraverso le alette di raffreddamento CNC-milled. I test ci mostrano che le temperature sono ridotte di circa il 35% e i tempi di raffreddamento sono ridotti, ottimizzando così le prestazioni dei freni.
I cavi sono instradati all’interno del telaio, entrando e uscendo attraverso cavità smussate. La bici ha un’aria ordinata e allo stesso tempo i cavi sono protetti da umidità e sporcizia.
Quando si creano gli elementi individuali del carbonio, viene utilizzata una sacca gonfiabile per assicurare che non si formino grinze all’interno del tubo, dato che queste possono aggiungere peso e creare difetti. In questo modo otteniamo un telaio più leggero, più rigido e più resistente.
Le bici e i telai con il simbolo “Di2 Ready” sono perfettamente predisposti per l’installazione della tecnologia Di2 con il montaggio della batteria nel reggisella e nella forcella.
Le aerodinamiche si basano sul profilo tagliato a goccia NACA0028 (National Advisory Committee for Aeronautics). I flussi d’aria che passano intorno al tubo danno l’idea che ci sia ancora la parte posteriore che invece è stata rimossa per ottimizzare il peso con meno materiale.
Introdotto per la prima volta nella nostra NINETY-SIX del 2015, la nuova versione del “bloccaggio interno” è direttamente incorporata nel telaio e previene che la testa della forcella colpisca il telaio in caso di incidente o di una sterzata troppo aggressiva. Come ulteriore protezione, sono stati aggiunti sul telaio dei paracolpi in gomma per evitare qualsiasi danno della testa della forcella sul telaio.
Per proteggere l’integrità dei telai in carbonio, le fibre sono legate insieme alla resina epossidica, la quale è arricchita da nano particelle, che sono in grado d’incrementare la resistenza del telaio in carbonio all’impatto fino al 40% in più.
I profili del reggisella e dei foderi posteriori nei nostri modelli in carbonio hanno una speciale struttura che lavora come una molla piatta che assorbe gli urti superficiali e riduce efficacemente le vibrazioni.
Specifiche
Colore MATT BLACK/GLOSSY WHITE
Misure ML(54), SM(52)
Telaio SCULTURA CF4 disc.
Forcella 32 FLOAT Performance SC 27" 100 Remote
Leve freno Shimano Dura Ace disc
Freno anteriore Shimano Dura Ace; Hydraulic disc
Freno posteriore Shimano Dura Ace; Hydraulic disc
Catena Shimano CN-HG901-11
Guarnitura Shimano Dura Ace; 52-36 ATC
Cambio Shimano Dura Ace Di2; SS
Pacco pignoni Shimano CS-9100; 11-30 ATC; 11 GER
Piega manubrio MERIDA Team SL
Attacco manubrio MERIDA Expert CC; 31.8 DSH; -5 ASD
Serie sterzo FSA NO.44/CF neck
Cerchi DT Swiss PRC 1400 Spline DB 35; 100x12 WHF; 142x12 WHR; 18 IWR; 35 HRI; Centerlock
Sella Prologo NAGO C3
Cannotto reggisella MERIDA Team SL; 27.2 DSP; 15 SSB; Carbon; S-Flex
Comando destro Shimano Dura Ace disc Di2
Comando sinistro Shimano Dura Ace disc Di2
Raggi attached
Copertoni Continental Grand Prix 5000; 700x25C; fold
Serie movimento FSA 386-BB30 PF6000 [SMN FC]
Morsetto Sella Merida Team SL
Manopole Merida Road Expert
Deragliatore Shimano Dura Ace Di2
Peso 6,47
Geometrie
FS - Frame size (mm) XXS(44) XS(47) S(50) S/M(52) M/L(54) L(56) XL(59)
ST - Seat tube (mm) 440 470 500 520 540 560 590
TT - Top tube (mm) 510 520 535 545 560 575 590
HT - Head tube (mm) 105 115 125 140 155 170 190
HTA - Head tube angle (°) 71 71.5 72.5 73.5 73 73 74
STA - Seat tube angle (°) 74.5 74.5 74 74 73 73 73
CS - Chain stay lenght (mm) 408 408 408 408 408 408 408
BD - Bottom bracked drop (mm) 66 66 66 66 66 66 66
FO - Fork lenght (mm) 370 370 370 370 370 370 370
SH - Stand over height (mm) - - - - - - -
S - Stack (mm) 500 512 524 543 557 571 592
R - Reach (mm) 371 377 383 388 394 399 408
WB - Wheel base (mm) 974 980 982 983 993 1003 1012
Foto360